– Rivelazione –

(Dettato ad Anita Wolf  nel 1956)

 

La vita terrena di Zuriel – arcangelo Primario della Sapienza – quale il profeta Isaia.

(Rif. dal testo): “Asarja distribuisce le lettere del libro del destino. Al primo colpo emerge il nome ‘Isa-i’”. Asarja si stupisce. “Così si chiamava il padre del re Davide; soltanto fu scritto Isai. Noi non possiamo lasciare il nome,” ... “Il secondo colpo rimane vuoto. Asarja cede il passo ad un serio sguardo del fanciullo. Ora deve essere lanciato una terza volta. Dalle lettere emerge il nome sillabato ‘J-Esa-ja’ (Io dico sì, secondo la Luce è un simbolo della sette Caratteristiche di Dio)”.

 

----------

E fu Luce

 

 

 

 

 

 

in preparazione  non ancora tradotto

 

 

Pagina precedente